Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Siracusa, sport e inclusione: torna il “Derby dell’amicizia”

Giugno 21

Un evento fortemente voluto dal Comitato provinciale AiCS di Siracusa con l’obiettivo di condividere con la Fondazione Sant’Angela Merici l’organizzazione della manifestazione “Il Derby dell’Amicizia”.

Il Derby si terrà allo stadio Nicola De Simone, mercoledi 21 giugno, dalle ore 17.00, e saranno in campo le formazioni di Inclusione in Movimento e Stelle Azzurre. Lo scopo principale è quello di sensibilizzare tutta la comunità verso la disabilità. Le due rappresentative saranno formate da ragazzi speciali, che avranno la possibilità di giocare insieme a personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo.

Prevista la presenza in campo dell’attore Aldo Baglio, del tecnico dell’Udinese Andrea Sottil, del campione del mondo di Parigi 2003 e neo assessore comunale allo Sport Giuseppe Gibilisco, dei giocatori dell’Albatro Serie A Gold di pallamano Gianluca Vinci, Juan Inacio Zungri e Leo Bianchi, dell’ex bomber di Salernitana, Genoa e Siracusa, Giovanni Pisano, dell’ex portiere del Frosinone Massimo Zappino, dell’ex tecnico del Calcio Catania, Maurizio Pellegrino, del pallanuotista dell’Ortigia, Christian Napolitano e di tanti ex calciatori del Siracusa come Fernando Spinelli, Vincenzo Pepe e Giovanni Ignoffo.

La kermesse che sarà presentata da Mimmo Contestabile vivrà anche momenti di spettacolo e intrattenimento con la presenza di Manuela Di Centa campionessa olimpica ai XVII Giochi olimpici invernali di Lillehammer 1994 e di Tania Di Maria icona della pallanuoto mondiale campionessa olimpica ad Atene 2004.

Ringrazio tutte le persone che hanno accolto con entusiasmo la proposta formulata dal sottoscritto e dal responsabile provinciale dello sport paralimpico Gaetano Migliore – spiega il Presidente provinciale AiCS Siracusa, Lino Russo – per la nostra città e non solo sarà un momento di crescita e di confronto verso una pratica sportiva sempre piu’ inclusiva. Dobbiamo creare le condizioni affinchè tutti possano avere la possibilità di fare sport e di farlo con continuità. Abbiamo invitato, attraverso il coordinamento del Co.pro.dis, tutte le associazioni e le famiglie affinchè si possa condividere momenti di gioia e socialità. Sono convinto che Siracusa saprà rispondere nel migliore dei modi. Aics come ente di promozione sportiva paralimpica riconosciuta dal Cip non poteva non scendere in campo”.

Il format Inclusione in movimento ha già riscosso nelle precedenti iniziative grandi consensi e partecipazione. “Ci siamo quasi, manca veramente poco – commenta il responsabile provinciale sport paralimpico di AiCS Siracusa Gaetano Migliore – tanto entusiasmo e voglia di esserci sono i sentimenti che le persone stanno vivendo. Tanti ragazzi con disabilità vivranno un sogno che per loro era impensabile fino a poco tempo fa, mercoledì tutto avrà una forma concreta. Dagli spalti pieni di amore si alzeranno le frequenze emotive e i battiti del cuore aumenteranno all’ingresso in campo delle squadre. Sarà una festa gioiosa e molto emozionante. Tutti insieme per un solo obiettivo: abbattere ogni barriera culturale e fare un gol per inclusione in movimento.”

Dettagli

Data:
Giugno 21
Categoria Evento:

Luogo

SIRACUSA